Categorie
Il mondo del disegno

Disegnare in quarantena

Foto dal profilo instagram di Rivka Spizzichino
Una foto dal canale Instagram di Rivka Spizzichino
“Tutte le cose sono difficili, prima di diventare facili.”
 
 Cari disegnatori, disegnatrici,

amici e appassionati di disegno,

in questo momento il nostro pensiero va a tutti voi che ci seguite e in particolare ai nostri tanti amici del Nord Italia, a cui va tutta la nostra vicinanza.

Da circa tre settimane è meglio stare distanti per battere sul tempo qualcosa che vuole correre più veloce di noi. Eppure stando a casa, lo supereremo. In questo momento così difficile, abbiamo deciso di scrivervi per sentirci vicini e dirvi che anche se i nostri corsi sono sospesi fino a data da destinarsi, noi siamo sempre qui.

Da quando la quarantena, che come voi non credevamo si potesse conoscere da vicino, è entrata nella nostra casa costringendoci a chiudere il mondo fuori, riceviamo ogni giorno i vostri disegni e sono tutti bellissimi.

La cosa più bella per noi è sapervi al cavalletto a disegnare,

cercando quel benessere che ognuno di noi ha bisogno di provare. Questo ci rende orgogliose di voi, perché ora la necessità ci porta tutti a capire quanto sia importante dimenticare il tempo, certe volte, e come il disegno possa essere la nostra risorsa privilegiata per farlo al meglio in un modo che sia costruttivo, appagante e prodigioso.

Vi abbiamo detto tante volte e senza stancarci mai di ripeterlo, che tra le mura della vostra casa potete sperimentare uno stato d’animo diverso, più disteso, che non conosce il tempo e che questo gioca assolutamente in vostro favore, mentre disegnate. Si tratta di aprire il cassetto delle matite, raggruppare un po’ di fogli e cominciare.

Senza avere un’idea precisa, possiamo ottenere grandi risultati:

creare una nostra area di lavoro, separata dal resto, ci darà una diversificazione necessaria dello spazio domestico stabilendo che quello è il nostro angolo creativo.


Inviateci i vostri disegni e fatelo senza timore, in tutti i modi in cui sapete di poterci trovare, e non solo se avete bisogno di “aggiustare il tiro”, ma anche quando vi sentite soddisfatti del risultato, perché è bello condividere i propri successi! Se l’unica via d’uscita è attraverso, allontanarci da orologi e calendari sarà per noi una grande risorsa. E se è tanto che non disegnate e avete bisogno di qualcosa che vi riavvicini un po’ alla vostra passione, potete seguire Rivka, che sul suo canale Instagram sta pubblicando una serie di brevi lezioni che possono accompagnarvi in questi giorni, ispirarvi o darvi qualche spunto.
Vi ricordiamo che potete ancora scaricare tutti la nostra guida gratuita qui. Per chi ancora non ha frequentato 24H Drawing Lab sarà un’occasione per conoscerci più da vicino e magari approfittare di qualche info preziosa per migliorare i propri disegni, o iniziare a farne.Noi ci vediamo presto!

Sara e Rivka
24H Drawing Lab