Categorie
Intorno al disegno

Corrado Cagli: disegni dal Campo di concentramento.

Corrado Cagli: disegni dal campo di concentramento.

Un contributo di 24H Drawing Lab.

“Il pittore non sarebbe stato immemore degli Orrori della guerra di un Goya, ma il soldato non può che tramandare l’immensa pietà per i suoi fratelli e la loro infinita dignità nella fine più orrenda, nelle spire di un vortice che parve ingoiare negli abissi del genocidio trenta e più secoli di civiltà.”

Corrado Cagli

Cari lettori,

noi di 24H Drawing Lab desideriamo ringraziarvi infinitamente per la grande affluenza alla conferenza sulla Memoria “Ricordiamo Insieme”, e al nostro intervento su Corrado Cagli: disegni dal Campo di concentramento all’Auditorium Sala Superiore di Via delle Fornaci a Roma.

Attraverso i disegni di questo straordinario artista è stato possibile raccontarvi una parte importante della storia del nostro Paese, ripercorrendo fatti, date e luoghi in cui l’arte è stata utilizzata non più come strumenti artistico, ma come testimonianza.

Ernesto Rogers scrive su Cagli:” Il suo disegno è meticoloso e controllato e le forme nascono con logica rigorosa come i rami di un albero, i quali si drizzano, si arcuano, si ingrossano, s’assottigliano, secondo un’intima necessità di vita.”

E’ stato motivo di incontro e di scoperta di un grande artista. E’ stato bello vedervi in molti, ed è stato bello vedervi interessati e curiosi dopo il nostro intervento.

Davvero un’emozione fortissima.

Grazie!

Sara e Rivka (24H Drawing Lab)