Categorie
Tips and Chips

Se un disegno non riesce aggira l’ostacolo.

P1090082
Disegno di un corsista 24H Drawing Lab

Se un disegno non riesce aggira l’ostacolo. Si tratta di orientare l’attenzione altrove quando per troppo tempo siamo sulla stessa parte del disegno. E’ comprensibile non riuscire più a vedere quella parte: un po’ come quando stiamo scrivendo un testo e ci è difficile vedere i refusi.

Quando non riuscite a disegnare un particolare, aggirate l’ostacolo e disegnate ciò che sta intorno.

Questo vi aiuterà a visualizzare meglio la parte mancante e il resto verrà fuori da sé. Disegnare altrove, all’interno di ciò che stiamo realizzando, ci consente di riuscire a rivedere con occhi nuovi quella parte tanto difficile. Perché è necessario sempre un po’ di tempo, per riuscire a vedere oggettivamente un disegno. E’ la ragione per cui al corso di disegno aspettiamo circa un’ora, prima di far vedere il disegno che i nostri corsisti realizzano alla terza ora (lo vedete in foto).

Disegnare ciò che sta intorno alla parte che non ci viene è un’ottima strategia per circondare quella parte e fare in modo che poi esca da sé. E’ una strategia efficace soprattutto nei disegni un po’ articolati, come ad esempio il Pegaso che vedete in foto: quelli che hanno molte linee a cui pensare e che potrebbero mandarci in corto circuito tra le varie inclinazioni, proporzioni di ogni parte.

Se vi rendete conto che è quasi impossibile orientare l’attenzione altrove, perché lo sguardo vi cade sempre sulla parte meno efficace – ahimé, capita! – potete aiutarvi coprendo quella parte con un foglio bianco, in modo da avere meno elementi sul vostro campo di battaglia.

Dunque se un disegno non riesce, aggira l’ostacolo. Spesso è la quantità di elementi messi sul piatto, a confonderci, e non un’impostazione del disegno poco efficiente.

Basta pulire lo sguardo da ogni elemento in più, ossia tutto ciò a cui non stiamo lavorando sul momento. Dove non poggia la matita, potete coprire con un foglio bianco.

24H Drawing Lab

Di 24H Drawing Lab

Benvenuti nel blog di 24H Drawing Lab: un corso intensivo di disegno destinato a persone che non hanno alcuna preparazione tecnica e hanno il desiderio di incrementare le proprie capacità in poco tempo, ma anche ad esperti che vogliono approfondire metodi innovativi legati alla disciplina del disegno. Basato sul Metodo Edwards, che consente di naturalizzare il gesto del disegnare così come si è naturalizzata la guida o la lettura. Obiettivo del corso è quello di “vedere la soluzione dei problemi” che non ci fanno disegnare bene, comprendendo che saper disegnare vuol dire soprattutto saper osservare. Corsi online e in presenza, di gruppo, individuali e aziendali.

- Costo corso di gruppo: 250,00 euro
- Costo corso individuale: 350,00 euro
- Durata: 24 ore
- Materiale: fornito (e resta tuo)
- Piattaforma usata (versione online): Zoom

E torni gratis ogni volta che vuoi.

Rispondi